Contatto: 011 646340

 

Blog

 

 

 

I benefici del Crossfit. Cos’è e perché praticarlo.


Cos'è il Crossfit

Il Crossfit è un sistema che combina diverse tipologie di allenamento ad alta intensità. Il programma prevede sessioni di allenamento relativamente brevi ma molto impegnative dal punto di vista fisico, che possono comprendere corsa, spostamento di carichi pesanti, sessioni al vogatore, salto della corda e altro. Gli obiettivi del Crossfit sono il rafforzamento della muscolatura, l'aumento della forza fisica e della resistenza e l'accelerazione del metabolismo. Il Crossfit è un allenamento completo che impegna tutti i muscoli del corpo e richiede una certa preparazione fisica, perché le sessioni, seppur brevi, possono essere molto impegnative. Tutti possono comunque praticarlo: il personal trainer incaricato di organizzare l'allenamento provvederà a tarare la difficoltà e l'intensità degli sforzi in base alla preparazione di ognuno.

Foto Crosffit


Il sistema Crossfit è basato su stimoli di varia natura, cioè diversi tipi di esercizi svolti in un'unica sessione di allenamento che interessano diverse parti del corpo, in modo da dare un beneficio completo a tutta la muscolatura.

Una sessione di allenamento di Crossfit può comprendere esercizi di ogni genere sia a corpo libero che con l'uso di attrezzi, fra cui esercizi con bilancieri e pesi, sovraccarichi, ciclismo e, nelle palestre attrezzate, anche nuoto. Questo rende il Crossfit una disciplina molto varia in cui non si corre mai il pericolo di annoiarsi o di assuefarsi a un determinato set di movimenti. Compito del trainer è individuare ogni giorno esercizi diversi in modo da stimolare tutte le componenti della muscolatura e mantenere alto il livello di interesse. L'unico attributo essenziale che gli esercizi devono possedere è l'elevata intensità dello sforzo fisico, essenziale in ogni sessione di Crossfit. All'inizio di ogni sessione di allenamento il trainer provvederà a illustrare gli esercizi nuovi e verificare che vengano svolti nel modo e con la postura corretti. A causa proprio della sua elevata intensità e delle molte tipologie di esercizi connessi al Crossfit, quest'ultimo non è adatto da svolgere come attività fai da te: le controindicazioni per un dilettante improvvisato possono essere molte. È quindi importantissimo, per chi volesse praticare questa disciplina, rivolgersi a un centro specializzato dove sarà seguito da un personal trainer in grado di tarare gli allenamenti in base alle sue condizioni fisiche di partenza.

 

Breve storia del Crossfit

Il Crossfit nasce negli Stati Uniti negli anni '70, quando Greg Glassman mette a punto la sua particolare disciplina motoria. Questa cominciò a diventare popolare però solo 20 anni dopo, quando Glassman fondò la sua palestra a Santa Cruz. Dalla metà degli anni '90 il Crossfit e la sua filosofia dell'allenamento ad alta intensità cominciarono a diffondersi, ma diventarono veramente popolari solo dopo il 2008, quando questa disciplina ottenne un riconoscimento internazionale e diverse palestre dedicate al Crossfit cominciarono a sorgere in tutto il mondo. Il successo del Crossfit da allora è stato rapido e globale, basti pensare che nel 2012 nel mondo c'erano circa 4000 palestre e centri fitness in cui si praticava il Crossfit e che oggi sono oltre il doppio a livello globale. Il sistema di allenamento Crossfit è stato brevettato da Glassman, il suo inventore, e oggi è di proprietà della CrossFit Inc., società fondata da Glassman stesso e da sua moglie Lauren Jenai nel 2000. Dopo il divorzio fra i due, Glassman ha mantenuto completamente il possesso dei diritti sul marchio. Oggi sono attive nel mondo oltre 10.000 palestre di Crossfit, la metà delle quali nei soli Stati Uniti.

 

Diverse tipologie di allenamento

Come detto, ogni sessione di Crossfit si compone di diversi esercizi, sia a corpo libero che con l'ausilio di attrezzi e strumenti di vario genere. Ogni allenamento può comprendere corsa, sessioni di vogatore, esercizi con kettlebell o altri sovraccarichi, bilancieri, ma anche sessioni di nuoto o ciclismo. In linea con la filosofia di base del Crossfit, è possibile inserire in ogni sessione sport ed esercizi di ogni tipo, purché mantengano un'alta intensità. L'allenamento Crossfit è generalmente diviso in 4 fasi. La prima comprende il riscaldamento e la mobilità articolare, generalmente con esercizi a corpo libero. La seconda parte è invece composta da un momento in cui il trainer spiega gli esercizi da svolgere e si assicura che siano stati compresi ed eseguiti correttamente. Si passa quindi al workout vero e proprio, in cui è necessario dare il massimo nel tempo stabilito, che in genere va da 5 ai 30 minuti e può comprendere sia gli esercizi visti nella fase precedente che altri già illustrati in altre sessioni. Segue quindi un'ultima fase di recupero e defaticamento delle articolazioni che sono state coinvolte nel workout.

 

Benefici del Crossfit

Il Crossfit offre notevolissimi benefici a chi vuole irrobustire la propria muscolatura e migliorare diversi aspetti metabolici come pressione arteriosa, colesterolemia, trigliceridemia, glicemia, uricemia. Il Crossfit garantisce un notevole aumento della forza e della resistenza fisica grazie allo sviluppo della muscolatura. Si tratta di un allenamento completo che tonifica i muscoli, aumenta la resistenza e sviluppa forza, agilità, equilibrio e velocità. L'obiettivo è ottenere un corpo atletico, performante, e in perfetto equilibrio. L'obiettivo del Crossfit non è quello di sviluppare e aumentare sensibilmente la massa muscolare, per cui è inadatto ai body builder. Essendo composte da esercizi brevi ma ad alta intensità, le sessioni di Crossft non sono adatte per chi intende perdere peso. Il dimagrimento e la diminuzione della massa grassa si possono considerare effetti secondari del Crossfit, il cui obiettivo primario rimane quello dello sviluppo della muscolatura, della forza e della resistenza. Il Crossfit abitua il corpo allo sforzo, alla fatica e allo stress fisico ma, essendo un programma composto da numerosi esercizi diversi, non crea assuefazione e non annoia mai. Il Crossfit è una disciplina adatta sia agli uomini che alle donne e, se svolto nel modo corretto, permette in breve tempo di dimagrire e tonificare il corpo in modo armonico. Per poter beneficiare di tutti i vantaggi offerti dalle sessioni di Crossfit è necessario affidarsi a un trainer competente, perché l'alta intensità degli sforzi richiesti da questa disciplina porta a diversi rischi di infortunio. È sempre altamente sconsigliato, soprattutto per i principianti, organizzare sessioni di Crossfit fai da te. I rischi di uno sforzo troppo intenso per un corpo non allenato possono essere molteplici ed è sempre necessario essere seguiti da un personal trainer competente ed esperto. Non tutti possono sottoporsi a sessioni di allenamento che possono essere estremamente faticose e stressanti.

 

Chi può praticare il Crossfit

Il Crossfit è una disciplina adatta a tutti coloro che hanno già una buona forma fisica di partenza e non soffrono di particolari patologie, purché l'attività venga sempre svolta sotto supervisione. Il Crossfit non è adatto a persone con problemi di obesità o fortemente sottopeso, a causa dell'intenso sforzo richiesto, a chiunque abbia un alto rischio di ischemia cardiovascolare e cerebrale. Il Crossfit è sconsigliato anche a chi soffre di patologie articolari di vario genere e scompensi posturali. L'ideale per tutte queste persone sarebbe rivolgersi ad una disciplina meno intensa. Per il resto il Crossfit non ha particolari controindicazioni. È importante ricordare ancora una volta che è necessario seguire questa disciplina sotto il controllo e la direzione di un trainer esperto in una palestra o un centro benessere specializzato nel Crossfit per poter usufruire di tutti i benefici della disciplina senza correre rischi di infortuni o di caricare eccessivamente il proprio corpo. Chiunque può rivolgersi a una palestra Crossfit e parlare con un trainer. Questo provvederà a dare tutte le informazioni necessarie e realizzare dei workout giornalieri adatti alle esigenze e alla situazione di ognuno. Il Crossfit rimane sempre e comunque un'attività estremamente intensa ed è rivolta a tutti coloro che vogliono allenarsi costantemente nel tempo, perché i benefici maggiori del Crossfit, come di moltissime altre tipologie di fitness, si evidenziano soprattutto sul lungo periodo.